Centro Missionario Diocesano

Foto gallery

Visite

00040488
Oggi
Questa settimana
Questo mese
Totale visitatori
46
171
835
40488

Il tuo IP: 52.204.98.217
Server Time: 2019-06-18 01:53:56

gennarina

Suor Gennarina Neri

Sr G. Neri nasce a Poggio Renatico nel giugno del  1949. Dell'ordine delle suore della Carità, è infermiera professionale caposala. Ha lavorato in diversi ospedali e case di riposo. Nel 1992 è partita missionaria per l'Albania, ad Elbasan, dove il Vescovo  ha chiesto alle Suore della carità di aprire una  scuola per infermieri. Lì Suor Gennarina ha insegnato,per 12 anni, tecniche infermieristiche, e si è dedicata  alle infermiere che seguono i malati oncologici a domicilio.

Trasferita in un villaggio Klos Fan sulle montagne di Mirdita a 610 metri di altitudine.  Qui  gestisce, con altre due consorelle, un importante centro sanitario in grado di rispondere alle esigenze più urgenti  dei 17 villaggi che ruotano intorno al centro per una popolazione di circa 6.000 persone in gran parte indigente.

Nel 2005 è stata ferita, insieme a due consorelle, da due ladri che volevano derubarle nella loro povera abitazione. Dopo essersi curata ha voluto ritornare tra la sua gente dove le suore sono molto benvolute.

Dal gennaio 2011 Suor Gennarina è  presso la comunità di Tirana dove il suo servizio è rivolto ai giovani studenti provenienti dai villaggi, ai quali offrono alloggio e assistenza.. (Riferimento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

Alcune lettere

ottobre 2006

qui si continua la missione con impegno e amore anche se spesso ci sembra di non realizzare nulla, ma lasciamo tutto nelle mani del Signore. Da più di un mese abbiamo avuto il dono del Sacerdote che risiede a Fan vicino a noi. E' giovane consacrato da appena un anno, ha fatto la formazione in Italia ma è kosovaro. Abbiamo la S.Messa ogni giorno. Il Sacerdote fa la catechesi nella scuola superiore, prepara per i sacramenti gli adulti e noi facciamo il catechismo dalla 1° elementare fino alla classe ottava, con una media di 120-130 bambini. Pregate per questi bambini perchè desiderino conoscere Gesù . Pregate che la nostra gente cresca nella fede e nella conoscenza di Gesù. Vediamo che non c'è un vero desiderio di avvicinarsi al Signore. L'indifferenza delle famiglie non aiuta i piccoli. Pregate per i nostri giovani perchè possano sperare in un futuro migliore. E pregate anche per noi perchè  possiamo realizzare  meglio possibile il servizio per la Missione.
Il Signore Gesù  benedica voi   e le vostre famiglie. Chiediamo, supplichiamo PACE per il mondo intero

Tirana, luglio 2013

Carissimi amici del Centro Missionario,chiedo scusa per non aver scritto subito, ma essendo appena rientrata dall'Italia, mille cose prendono il sopravvento.In questo mese le ragazze che studiavano sono rientrate in famiglia nei loro paesi dell'Albania. Le suore giovani sono impegnate per campi estivi nei villaggi.. . Io seguo il tutto coordinando partenze ed arrivi. Ci sono corsi di formazione per le suore giovani e anche per le meno giovani, per mantenere sempre vivo lo spirito.Anche a nome della comunità ringrazio ancora del vostro aiuto. Ho trovato diverse richieste di aiuto, insieme vediamo come possiamo fare. Tutto è grazia. Cari saluti a tutte le persone che lavorano al Centro Missionario. Vi porto nel cuore e nelle preghiere. Con affetto riconoscente, Suor M. Gennarina Neri

Ottobre 2013

Carissimi, io sto bene. Abbiamo iniziato con le ragazze universitarie, ne abbiamo 12, 4 in casa con noi le altre in un appartamento vicino al nostro, una sorella dorme con loro e le segue per ogni cosa. Una volta alla settimana si radunano per un momento formativo e di conoscenza perchè vengono dalle diverse parti dell'Albania. Saluti cari a tutti, quando andate in piazza Ariostea salutatemi tutte le suore. Con affetto, Suor M. Gennarina

Settembre 2014

Abbiamo avuto la gioia grandissima di avere in Albania Papa Francesco..... è stata una esperienza unica.... la gioia si avvertiva ovunque... tutti ci facevano gli auguri, le persone semplici per strada....Si sono mobilitati in tutti i modi per preparare un'accoglienza la più bella possibile senza sfarzi.... La piazza era gremita senza differenza di religione, era una festa comune.... Anche l'incontro con i religiosi e i sacerdoti nella cattedrale è stata sorprendente... Il Papa ha pianto nell'ascoltare le testimonianze di un sacerdote di 85 anni e una suora di 84 che sono sopravvissuti alla persecuzione... è stato un momento di grande commozione per tutti...Il Papa ci ha detto oggi che possiamo dire di aver toccato i martiri della fede ....Grazie a Dio tutto è andato bene senza alcun problema... ha lasciato un clima di grande gioia e un invito a una coerenza nella fede da vivere e da testimoniare nella fede. Grazie per le preghiere....Saluto quanti ci sono vicini. Vi abbraccio, con affetto Sr. M.Gennarina

Centro Missionario Diocesano di Ferrara - via Montebello, 8 44123 Ferrara - Tel. 3270505773

Copyright © 2013. All Rights Reserved.